The news is by your side.

San Vito Chietino, contagi nella scuola media sono fattori di rischio per società

La denuncia di un'insegnante

33

San Vito Chietino. Nell’ultima settimana, all’interno della scuola media cittadina, si sarebbero verificati casi di alunni positivi, stando alla denuncia esposta al nostro giornale da un’insegnante : il 16 gennaio, la positività di un allievo ha portato alla messa in quarantena di un’intera classe, la II B; il 20, invece, la scuola è stata chiusa a causa della presenza di un docente positivo.

I casi, stando alla ricostruzione dalla stessa effettuata, “sono quasi sicuramente collegati e dovuti alla mancata quarentana richiesta ai docenti”.

Di contro, la stessa riporta quanto avvenuto all’interno del liceo scientifico Galileo Galilei di Lanciano, in cui, a causa della presenza di un alunno positivo con successiva messa in quarantena della classe, ai docenti – secondo l’aggiornato protocollo Asl – è stata lasciata la possibilità di rivolgersi al medico e a questi la decisione di prescrivere o meno il tampone.

“I docenti non vengono quindi messi in quarantena e continuano a lavorare e a poter diffondere il virus nelle altre classi, vedasi ciò che è avvenuto alla scuola media di San Vito Chietino”, invitando a prestare maggiore attenzione ad una problematica, quella dei contagi scolastici, quanto più presente in questi giorni.

Articoli più letti

Ultimi articoli