The news is by your side.

Salvini a Silvi, Fioretti e Febbraro (Lega) rispondono alle accuse del M5s: l’evento è stato totalmente finanziato dalla Lega

2

Silvi. “L’evento dello scorso 16 luglio a Silvi, nel corso del quale c’è stata la visita del segretario federale Matteo Salvini, Ministro dell’Interno, è stato totalmente finanziato dalla Lega. Ricordiamo la gravissima situazione che il neosindaco Scordella ha trovato in seno al Comune di Silvi e lo ringraziamo per lo sforzo volto al risanamento che ogni giorno l’intera amministrazione sta mettendo in campo”. E’ questo il commento del coordinatore provinciale di Teramo per la Lega, Piero Fioretti, che risponde ad un’interpellanza dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Silvi.

Nell’atto si chiedono al sindaco informazioni sullo spostamento di una somma di denaro, destinata inizialmente alla gestione del verde pubblico e al decoro urbano, sul capitolo cultura e turismo per la realizzazione di una manifestazione estiva. Secondo i consiglieri di minoranza, l’evento poteva essere proprio quello collegato alla visita di Salvini.  “Fa sorridere”, ha aggiunto il coordinatore di Silvi, Fiorentino Febbraro, “che qualcuno possa solo aver pensato quanto riportato in alcuni articoli della stampa locale rispetto a fondi del bilancio comunale. Sulla  specifica delibera le risposte sicuramente arriveranno, nelle sedi opportune,  dal sindaco Scordella e dagli assessori competenti. Allo stesso tempo”, conclude Febbraro, “è singolare che i consiglieri comunali del M5S non raccolgano la giusta documentazione negli uffici comunali, in considerazione del fatto che la loro carica di consente un accesso agli atti pressoché immediato”.

Articoli più letti

Ultimi articoli