The news is by your side.

Salva banche, sit-in di ‘Noi con Salvini’ davanti la sede di Banca Etruria a Pizzoli

7
Pizzoli. Noi con Salvini Abruzzo terrà un sit-in di protesta, in difesa dei risparmiatori, a Pizzoli (AQ), dinanzi alla sede di ‎Banca Etruria in C.so Sallustio, il 29 dicembre alle ore 11.00. banner_pizzoliIl piccolo centro dell’aquilano è l’emblema dello scandalo causato dallo scellerato decreto “Salva Banche”, che ha consentito il salvataggio degli istituti di credito a spese dei risparmiatori: un intero comune in ginocchio per effetto dell’azzeramento delle azioni e l’annullamento delle obbligazioni subordinate. “Sono decisamente pochi i 100 milioni previsti dal Governo per il fondo di rimborso per i risparmiatori. Dal risarcimento peraltro sono esclusi gli azionisti, mentre per gli obbligazionisti sono previste procedure arbitrali costose e dall’esito incerto. La Lega invece aveva già proposto, in Legge di Stabilità, un fondo di solidarietà di 500 milioni per il ristoro integrale di azionisti e obbligazionisti. Inoltre la Lega, insieme ad altre forze politiche, ha chiesto l’istituzione di una commissione parlamentare d‘inchiesta per accertare irregolarità e truffe commesse dai pessimi banchieri ed eventuali omissioni di vigilanza da parte di Bankitalia, nonchè individuare e punire i responsabili della “mala gestio” che ha condotto le banche sul lastrico.” E’ Quanto ha dichiarato il senatore Paolo Arrigoni, responsabile per l’Abruzzo del Movimento Noi con Salvini.

Articoli più letti

Ultimi articoli