The news is by your side.

Salto ad ostacoli, la giovanissima abruzzese Di Properzio difende i colori dell’Italia nella Coppa delle Nazioni

181

Chieti. Maria Francesca Di Properzio, 12 anni, giovanissima amazzone cresciuta nella scuderia La Cordijana di San Giovanni Teatino, sarà l’unica abruzzese a difendere i colori dell’Italia in ben due tappe di Coppa delle Nazioni Children 2021 di Salto a Ostacoli.

Selezionata dai tecnici della nazionale, il primo appuntamento per lei è vicinissimo. Maria Francesca, infatti, sarà da domani, mercoledì 28 aprile al 2 maggio allo Csio (Concorso di Salto Internazionale Ufficiale) di Lamprechtshausen, in Austria. Un ritorno per l’amazzone cresciuta sotto la guida del cavaliere Emiliano Varagnolo, già componente della Nazionale Italiana di Salto Ostacoli che vanta nel suo curriculum anche una finale di Coppa del Mondo.

La giovane Di Properzio, infatti, a Lamprechtshausen ha esordito a livello internazionale l’anno scorso in sella al suo compagno d’avventura, Dubai di San Isodoro con cui però, quest’anno, volerà anche a Samorin, in Slovacchia, dove nello Csio del 13-16 maggio scenderà in campo per difendere i colori dell’Italia. Un concorso, quello di Samorin, che si terrà presso le strutture “x-bionic sphere”, tra le più belle al mondo.

Una grande emozione per lei, una grande soddisfazione per tutta la scuderia La Cordijana, i suoi compagni e il suo allenatore che nel prossimo weekend sarà a Lamprechtshausen per sostenerla, ma, soprattutto, un orgoglio per tutto l’Abruzzo dell’equitazione.

Articoli più letti

Ultimi articoli