The news is by your side.

Riserva del Borsacchio, il Comune Roseto approva il Pan dopo 17 anni: “giornata storica”

Adesso il piano passa all'approvazione della Regione

70

Roseto. Il Consiglio comunale di Roseto ha approvato, dopo 17 anni, il Piano d’assetto naturalistico della Riserva del Borsacchio, con il voto favorevole di tutti i presenti ad eccezione del consigliere di minoranza Rosaria Ciancaione.

“Ieri è stata una giornata storica per la nostra città”, ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Orazio Vannucci, relatore del provvedimento, “Roseto attendeva la conclusione di questo procedimento da 17 anni. Il piano approvato è stato frutto di un lungo approfondimento e di un percorso di coinvolgimento di tutti i portatori di interesse, tant’è che la sua elaborazione finale compendia in un equilibrio perfetto le esigenze di sviluppo dell’area, con la salvaguardia ambientale e paesaggistica. Non a caso tutte le autorità sovraordinate con competenza ambientale hanno inteso lasciare il via libera al piano”.

Vannucci ha poi aggiunto che con questo strumento il Comune potrà intercettare fondi regionali e “dare attuazione a una gestione in grado di competere per l’ottenimento e la partecipazione a bandi comunitari. L’auspicio adesso è che la Regione proceda speditamente all’approvazione”. Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Sabatino Di Girolamo, assente perché in convalescenza post operatoria. “Hanno tutti tifato l’interesse di una parte importante della città – ha detto – ora la competenza passa a Regione Abruzzo che spero provveda con tempestività”.

Articoli più letti

Ultimi articoli