The news is by your side.

Riorganizzazione delle Politiche forestali. Pietrucci “collocare la sede a L’Aquila”

1

L’Aquila. “La rivoluzionaria riorganizzazione in atto nel settore forestale deve prevedere tutte le istanze del territorio regionale, a partire dalla dotazione boschiva, dal patrimonio storico botanico presente, considerando innanzitutto L’Aquila come sede regionale del Servizio politiche forestali in quanto capitale della montagna abruzzese e quindi motore e centro di propulsione di qualunque politica per la montagna e per le forestea”. Lo afferma in una nota il Presidente della Commissione Territorio del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Pierpaolo Pietrucci (PD). Pietrucci, infatti, si dice preoccupato “dell’attività di riorganizzazione in atto del DipaCorpo_Forestale_dello_Stato_-_Subaru_Foresterrtimento Sviluppo Economico e Politiche Agricole in generale” e ancora di più “per la scomparsa, di fatto, di un Servizio specificamente dedicato alle Politiche Forestali e alla valorizzazione dei Demani Civici e dei tratturi dall’organigramma della Regione Abruzzo. “Mi aspetto quindi”, ha detto sempre Pietrucci, ” che la Giunta modifichi il piano di riorganizzazione in maniera utile, collocando nella città capoluogo di Regione, non solo la sede del Servizio, ma anche tutti gli Uffici che possano garantire una amministrazione efficace dei beni forestali della Regione Abruzzo, cioe’ Vivai Forestali e Demanio Forestale Regionale, degli Usi Civici e dell’intero settore. Solo in montagna”, ha concluso, ” si possono fare politiche efficaci per la montagna, solo dove ci sono i boschi si possono pensare e attuare politiche forestali serie ed efficaci che possano contribuire allo sviluppo delle nostre zone interne”.

Articoli più letti

Ultimi articoli