The news is by your side.

Riapre il McDrive ad Avezzano ed è subito boom, tutti in fila sulla Tiburtina per un panino

46

Avezzano. Qualcuno ha pensato che la  fila fosse dovuta ai rilievi in corso dopo un incidente stradale.  E invece no.
Tutte quelle auto erano un segnale che gli italiani sono in cerca di un  sprazzo di normalità.

Le auto che  questa sera storica, 4 maggio 2020, l’inizio fase 2 emergenza coronavirus, erano in attesa su via Roma ad Avezzano, stavano aspettando, dopo una pausa che mai nella storia del McDonald’s era stata così lunga, di poter mangiare di nuovo  il panino più famoso del mondo.  La gente ha voglia di normalità e loha dimostrato la riapertura del McDrive .

Gli affezionati clienti del Mc non hanno resistito a lungo alla possibilità di poter tornare alle loro abitudini pre-coronovairus e non hanno esitato a mettersi in fila per aspettare il proprio turno con l’obiettivo di aggiudicarsi il sacchetto tipico del cibo da asporto del McDonald’s.

Quante persone ci fossero all’interno di ogni auto non lo sappiamo. Non sappiamo nemmeno se tutti avessero o meno un’autocertificazione compilata. Sappiamo con certezza solamente che stasera in tantissimi non hanno resistito alla tentazione di consumare il cibo della più famosa catena americana di fast food.

Articoli più letti

Ultimi articoli