The news is by your side.

Regioni: con il miglioramento dei dati si può valutare una riapertura dal 20 aprile

526

Roma. “Fornire prospettive a quei settori chiusi valutando aperture subito dopo il 20 aprile, nel caso di un miglioramento dei dati epidemiologici”, questo quanto si apprende, in sintesi dalla posizione delle Regioni che giovedì si incontreranno con il premier Mario Draghi in merito ai fondi del Recovery e che nella stessa giornata si confronteranno col governo nella Stato-Regioni.

inoltre avrebbero dichiarato anche che si potrebbe “permettere da maggio la ripartenza di attività in stand-by da troppo tempo come le palestre”.

Una boccata di ossigeno per quelle attività costrette lungamente ad una chiusura prolungata a causa delle vigenti normative per il controllo del diffondersi delle epidemie e che effettivamente potrebbe portare sollievo ad una economia fin troppo martoriata.

Articoli più letti

Ultimi articoli