The news is by your side.

Regionali, Piacente (PD): squadrismo al governo della Regione? No grazie, dichiarazioni deliranti

9

L’Aquila. “E costoro hanno l’ambizione di  governare la Regione Abruzzo nel prossimo quinquennio? Come non preoccuparsi – così inizia la nota stampa del Segretario Provinciale del PD dell’Aquila Francesco Piacente – le dichiarazioni deliranti del segretario regionale della Lega Bellachioma rappresentano un fatto gravissimo che offende la coscienza civile del Paese e la Costituzione antifascista. Un gesto aggravato dalla particolare e non secondaria circostanza che questo signore ricopre anche l’altissimo ruolo di Parlamentare della Repubblica che, secondo prescrizione costituzionale, deve essere svolto con disciplina e onore. Due caratteristiche che non gli si addicono affatto alla luce delle dichiarazioni rivolte alla Magistratura che ricordano i toni e i modi dello squadrismo. In altri tempi una dichiarazione tanto grave avrebbe richiesto le dimissioni di un Parlamentare della Repubblica, che nelle funzioni del proprio ruolo mai avrebbe dovuto assumersi la responsabilità di un conflitto tra poteri dello Stato. Devono dire la verità agli abruzzesi: non sono in campo per promuovere il cambiamento ma il revaival di tempi trapassati che taluni toni e talune dichiarazioni ripropongono in tutta la loro gravità. Il Ministro Salvini, oltre ad occuparsi di sbarchi e immigrazione con metodi a dir poco discutibili, sia garante della sicurezza dei magistrati e dell’ordine pubblico: se vuole onorare il suo ruolo abbia la forza di pretendere le dimissioni dell’On. Bellachioma. E allo stesso modo, gli esponenti locali della Lega, di Forza Italia e del centrodestra abbiano il coraggio di prendere le distanze da certe dichiarazioni farneticanti”.

Articoli più letti

Ultimi articoli