The news is by your side.

Recuperati senza vita i corpi dei due coniugi abruzzesi annegati nel fiume Orta

6

Caramanico Terme. Sono stati recuperati senza vita i corpi dei due coniugi residenti a Scerni, in provincia di Chieti, vittime entrambi di un incidente nel fiume Orta in località Valle dei Luchi. Secondo le prime testimonianze dei presenti, la donna sarebbe caduta nel fiume e il marito, nel tentativo di soccorrerla, avrebbe perso l’appiglio insieme a lei. 

Trascinati via dal fiume in piena, i corpi sono stati ritrovati a circa 500 m distanti dal luogo dell’incidente ed estratti rispettivamente dagli elicotteri di Vigili del Fuoco e 118. Sul luogo hanno contribuito alle operazioni di estrazione i tecnici del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino con squadre di terra e forristi, insieme a personale dei Vigili del Fuoco.

Articoli più letti

Ultimi articoli