The news is by your side.

Rapina lampo all’ufficio postale di Pescara, a volto coperto ruba 500 euro e fugge in bicicletta

0

Pescara. Rapina all’ufficio postale di via De Amicis, ieri pomeriggio intorno alle 17 un uomo è entrato nella filiale con un paio di occhiali da sole e una sciarpa che poste-italianegli copriva il volto, poi, si è avvicinato alle casse e, mostrando una lama, si è fatto consegnare circa 500 euro per poi darsi alla fuga in bicicletta il tutto tra i clienti in fila per pagare le bollette. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Volante e gli agenti della Scientifica: le Poste sono dotate di un impianto di videosorveglianza che ha ripreso la scena. Adesso, la polizia cercherà di dare un nome e un cognome al rapinatore sfruttando le riprese anche se gli occhiali e la sciarpa rendono difficile l’identificazione. In base alle testimonianze dei dipendenti delle Poste e dei clienti, il bandito sarebbe un italiano, probabilmente abruzzese, abbastanza giovane e non troppo alto. Piccoli indizi che potrebbero orientare le indagini della polizia e dettare una pista da seguire.

Articoli più letti

Ultimi articoli