The news is by your side.

Rapina in un market, armato di coltello fugge con l’incasso minacciando automobilista

7

Pescara. Rapina, ieri sera, al supermercato Todis di via Gobetti a Pescara: in azione un giovane, armato di coltello e con il volto coperto da sciarpa, che, dopo avere minacciato la cassiera, è riuscito a fuggire con un bottino di circa 1.500 euro. Il direttore del punto vendita, secondo le prime informazioni, lo ha inseguito e picchiato. Il malvivente, caduto dalla bici con cui aveva raggiunto l’attività commerciale, prima è fuggito a piedi, poi è salito su un’automobile e, minacciando la conducente, si è fatto trasportare per un breve tratto. Alla fine è sceso dal veicolo e si è dileguato correndo.

Sul posto squadra Volante, squadra Mobile e polizia scientifica. Ricerche e indagini in corso, anche attraverso la visione delle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza.

Articoli più letti

Ultimi articoli