The news is by your side.

Raiano: 300 prestazioni tra visite ed ecografie nel nuovo ambulatorio di senologia della Asl

2

Raiano. L’effetto-prevenzione al seno, lanciato dalla Asl 1, valica i confini della Valle Peligna e si spinge  fino al cuore del Parco nazionale d’Abruzzo. L’apertura dell’ambulatorio di senologia della Asl a Raiano, nella sede dell’ex monastero Zoccolanti, ha ridestato nelle donne, con felice prepotenza, il desiderio della prevenzione. Le richieste di controlli, oltreché da Sulmona, Pratola, Raiano e altri centri della Valle Peligna, arrivano adesso anche da località come Villetta Barrea. Con (per ora) due aperture al mese, a partire dal marzo scorso, l’ambulatorio – sotto la direzione del dr. Alberto Bafile, direttore di Senologia dell’ospedale di L’Aquila, affiancato dalla dottoressa Simona Felici – è già andato oltre ogni aspettativa: ad oggi più di 300 prestazioni che comprendono visite ed ecografie. E l’agenda dell’ambulatorio di Raiano continua a infittirsi di date e appuntamenti: un effetto-valanga che ha già riempito tutte le caselle delle prenotazioni fino al settembre del 2015. Numeri davvero sorprendenti se rapportati ai pochi mesi di attività e alla cadenza quindicinale di apertura dell’ambulatorio che ospedale-corsiaassicura circa 50 prestazioni al mese tra visite ed ecografie. Il merito di questo ‘miracolo’, realizzato con poche risorse e grande mobilitazione popolare, è di un ‘triumvirato’ che ha ‘saldato’ alla perfezione i rispettivi ruoli: Asl 1, locale movimento delle donne e Comune di Raiano. L’azienda sanitaria è stata decisiva, mettendo a disposizione le proprie professionalità mediche ai più alti livelli; il comitato donne di Raiano, presieduto dalla dr.ssa Anna Maria Zitella, ha raccolto le somme da destinare all’ambulatorio; il Comune ha messo a disposizione i locali. Domenica scorsa 7 settembre, a Raiano, si è svolta la quinta edizione della passeggiata ‘Insieme contro il tumore’, che da alcuni anni mobilita le coscienze femminili sulla necessità della prevenzione e  raccoglie i  fondi per consolidare il Centro senologia. Al termine della passeggiata, che ha registrato oltre 1.000 iscritti,  sono stati raccolti 14.428 euro, ulteriori fondi destinati all’attività senologica. Erano presenti il Manager Asl 1, Giancarlo Silveri, il dottor Bafile, il sindaco Marco Moca e la dottoressa Zitella.

Articoli più letti

Ultimi articoli