The news is by your side.

Raduno a Chieti Scalo per l’Italia: inizia la corsa verso gli Europei di Beach Handball

9

Chieti. La strada verso i Campionati Europei della prossima estate, con vista sui Mondiali 2020 di Pescara, è tracciata. La Nazionale maschile di Beach Handball prende forma e lo fa con un primo raduno di selezione, dal 1 al 7 aprile prossimi a Chieti Scalo, che vedrà il tecnico Vincenzo Malatino lavorare su un gruppo di 19 atleti.

Lo stage avrà la finalità di creare una prima intelaiatura della squadra che riporterà l’Italia maschile di Beach Handball ai Campionati Europei a distanza di quattro anni dall’ultima partecipazione, risalente al 2015 a Lloret de Mar. L’edizione 2019 vedrà gli Azzurri di scena a Stare Jablonki, in Polonia, dove, dal 2 al 7 luglio, saranno 20 le formazioni ai nastri di partenza. Inserita nel Gruppo C, l’Italia affronterà Croazia, Ucraina, Svizzera e FYR Macedonia.

L’elenco dei convocati per lo stage dal 1 al 7 aprile a Chieti Scalo: Racalbuto Gianmaria (1996 – Bologna United), Mitterrutzner Christian (2001 – Brixen), Nocelli Lorenzo (1999 – Cingoli), Strappini Diego (1992 – Cingoli), Thiaw Pape (1997 – Metelli Cologne), Bortolot Samuele (1996 – Eppan), Aragona Francesco (1996 – MFoods Carburex Gaeta), Di Giulio Riccardo (1997 – MFoods Carburex Gaeta), Randes Gabriele Maria (1997 – MFoods Carburex Gaeta), Marino Vito Claudio (1996 – MFoods Carburex Gaeta), Del Giudice Francesco Pio (1999 – Grosseto), Cabrini Giovanni (2000 – Torri), Pikalek Lukas (1990 – Oderzo), Muoio Michele (1993 – Olimpic Massa Marittima), Montalto Dario (1997 – Putignano), Anzaldo Javier Carlos (1987 – Poggibonsese), D’Attis Alessio (1989 – Ventimiglia), Bacci Lorenzo (1997 – Grosseto), Lodato Francesco (1993 – Hikhanko \ FIN)

Staff Tecnico: Vincenzo Malatino, Stefano Chirone. Staff Medico: Marco Rossini, Alessandro Chelini. Delegato FIGH: Massimiliano Bardini, Daniele Fachechi.

Articoli più letti

Ultimi articoli