The news is by your side.

Radio Parsifal premiata dagli ascolti: l’emittente di Guido e Luciano Marrone prima in Abruzzo

47

Pescara. Radio Parsifal taglia un altro storico traguardo. Nell’anno della festa per i quarant’anni di trasmissioni continuative, l’emittente che “parla di meno e suona di più” conquista la testa della classifica degli ascolti giornalieri delle radio locali abruzzesi. I dati sull’audience radiofonico dell’anno appena concluso sono stati diffusi da TER – Tavolo editori radio. I numeri mostrano la grande popolarità di Radio Parsifal che, forte dei suoi 64.000 ascoltatori quotidiani, è oggi l’emittente più ascoltata in tutto l’Abruzzo. Uno splendido regalo di compleanno per Guido Marrone, l’attuale editore che ha raccolto l’eredità del padre Luciano, fondatore e direttore responsabile, riuscendo a traghettare l’attività di famiglia verso le nuove frontiere del digitale e delle trasmissioni radiofoniche in streaming.

Una trasformazione dal punto di vista del marketing, della tecnologia e dei social premiata dal boom di ascoltatori e da un’utenza trasversale che oscilla dai 18 ai 44 anni. “Essere sulla cresta dell’onda da 40 anni non è semplice”, spiega l’editore Guido Marrone, “noi ce la mettiamo davvero tutta. Innovarsi e migliorarsi è una regola fondamentale che rimbomba tutte le mattine nei nostri studi. La chiave del nostro successo è la carica che ci dà il nostro pubblico. Ma il valore aggiunto di Radio Parsifal è una grande esperienza che si unisce ogni giorno alla capacità di cogliere sempre nuove sfide e nuove opportunità, in linea con le evoluzioni delle tecnologie e con la crescente penetrazione del digitale”. Nonostante Radio Parsifal copra con le sue frequenze soltanto tre province (Pescara 91.9, Chieti 98.1, Teramo 107.1 e costa teramana 103.7) la classifica prodotta da TER mostra come, nel periodo da maggio a dicembre 2017, l’emittente abbia continuato a macinare ascolti e a fidelizzare il suo pubblico, raggiungendo il primato regionale. Una straordinaria tenuta anche sotto il profilo della fidelizzazione verso quei programmi musicali ormai divenuti di culto: dalla “Parsifal top 40”, la classifica dei quaranta maggiori successi suonati dalle radio, trasmessa in tre diversi momenti del giorno (ore 7, ore 13 e ore 19), alla “Hot 100”, le cento canzoni trasmesse ogni domenica alle 13 senza ripetizioni, dai giochi a premi “Chiama, vota, gioca e vinci” alle tante iniziative accompagnate dalle voci inconfondibili degli speaker Luca Teseo e Anita Mastromattei. “Leggere il primato di Radio Parsifal in Abruzzo ci rende molto fieri”, aggiunge l’editore Guido Marrone”, anche coprendo le tre province di Pescara, Chieti e Teramo riusciamo a competere e a risultare primi a livello regionale con emittenti abruzzesi che coprono fino a quattro o cinque regioni. Il tutto grazie al forte ascolto su queste tre province. Colgo l’occasione per ringraziare di cuore tutti: dal bambino che sale in macchina e chiede alla mamma, al padre o al nonno a sintonizzarsi su 91.9, alla signora che ci ascolta mentre fa le faccende di casa, dal rappresentante che vive in macchina e si fa accompagnare dalla nostra musica, al commerciante che sceglie il nostro sottofondo musicale per il proprio negozio, alla palestra che fa allenare i clienti al ritmo della Top 40, agli abruzzesi che per un motivo o per un altro sono andati a vivere fuori confine e ci seguono dall’estero grazie alla nostra App gratuita”.

Articoli più letti

Ultimi articoli