The news is by your side.

Tutto pronto per il primo consiglio, in 4mila per assistere alla seduta davanti ai maxi schermi

0

L’Aquila. Conto alla rovescia per il mio consiglio regionale dell’era D’Alfonso. Domani mattina alle 11 il neo presidente, Luciano D’Alfonso, salirà all’Emiciclo con la sua squadra e darà il via alla sua legislatura. Fervono i preparativi nelle stanze della Regione dove D’Alfonso e i suoi hanno già dato mandato per l’organizzazione dell’assise civica. In aula oltre al presidente, agli assessori  e ai consiglieri di maggioranza e minoranza ci saranno 70 “spettatori”. Ogni membro del consiglio ha scelto un congiunto, un amico o un collega da portare con se. Oltre ai familiari degli amministratori ci saranno i quattro Abruzzo-LAquila-Palazzo-dell-Emiciclopresidenti di Provincia (L’Aquila, Teramo, Chieti e Pescara), i quattro prefetti, i senatori e gli onorevoli abruzzesi. Presenti con tutta probabilità anche i rappresentanti delle autorità civili e militari. Non potendo l’aula del consiglio ospitare più di un certo numero di persone il neo presidente ha deciso di far istallare fuori dei maxi schermi per i restanti invitati. Da lì assisteranno al consiglio i sindaci dei Comuni abruzzesi, appositamente invitati dai commessi della Regione, e poi ancora i rappresentanti delle associazioni di categoria e altri parenti o amici dei consiglieri. Sono stimate in aula circa 70 persone e fuori davanti ai maxi schermi 4mila. Durante il consiglio, oltre all’intervento del presidente, sono previsti i saluti dei capi gruppo e l’elezione del presidente del consiglio.

Articoli più letti

Ultimi articoli