The news is by your side.

Presentato all’Aquila il premio Cna cambiamenti: focus sulle migliori imprese nate negli ultimi 3 anni

1

L’Aquila. Sono aperte le iscrizioni al premio Cna cambiamenti, il concorso che scopre, premia e sostiene le migliori imprese nate negli ultimi tre anni, che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il territorio e la comunità, innovare prodotti e processi per costruire il futuro. Il premio nazionale, dedicato alle startup innovative, giunto alla sua terza edizione, è stato presentato questa mattina, all’Aquila, nella sede della Cna dal direttore regionale Cna giovani e coordinatore del progetto, Silvio Calice, dal direttore Cna della provincia dell’Aquila, Agostino Del Re, e dall’assessore alle attività produttive del Comune dell’Aquila, Alessandro Piccinini. Le candidature possono essere presentate entro il 30 settembre.

Domani, alle 18, nella sede della Cna, all’Aquila, si terrà un incontro con le aziende per illustrare, in dettaglio, le molteplici opportunità per le imprese che aderiranno all’iniziativa e che entreranno a far parte di un rete che offrirà possibilità di confronto e workshop di approfondimento. Ventimila euro e un viaggio a Dublino sono i primi premi in palio, oltre a incontri con i maggiori esperti di Google e Facebook e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento, con il supporto di Artigiancassa. La fase finale della selezione si terrà il 30 novembre, a Roma. Tutte le aziende selezionate riceveranno un bonus di 2mila euro da utilizzare per servizi di consulenza qualificata con i professionisti Cna della sede territoriale più vicina. “La Cna è molto attenta alla nascita di nuove iniziative imprenditoriali”, ha dichiarato Calice, “e ne promuove la crescita.

Molto spesso immaginiamo il nostro settore produttivo ancora molto tradizionale, invece con questo premio abbiamo scoperto che ci sono realtà molto significative, fatte da giovanissimi, che hanno buone opportunità di mercato. A livello regionale ci saranno delle tappe per far conoscere le modalità di candidatura al premio: domani all’Aquila incontreremo le imprese potenzialmente candidabili. Il premio verrà aggiudicato in base a racconto, informazioni ed elementi strutturali che l’azienda sarà in grado di fornire”. Dopo il 30 settembre verranno selezionate le migliori imprese abruzzesi attraverso una commissione tecnica qualificata composta da docenti universitari, bancari ed esperti di start up. La selezione regionale accederà alla fase finale nazionale. “Negli anni passati l’Abruzzo si è sempre classificata al terzo posto nella graduatoria nazionale”, ha sottolineato Calice, “ad oggi siamo già a 39 candidature e siamo la quarta regione dopo Lombardia, Emilia Romagna e Toscana”.

Grande apprezzamento per l’iniziativa è stato espresso dall’assessore Piccinini: “Mi fa particolarmente piacere partecipare a forme di sostegno al lavoro, in maniera moderna, che coniugano l’utilizzo di strumenti tecnologici con la tradizione. Si creano così nuove opportunità di lavoro sviluppando nuovi processi di innovazione. Mi colpisce favorevolmente il fatto che l’Abruzzo sia tra le regioni più virtuose in questo premio: segno di una vivacità del nostro territorio che le istituzioni devono cogliere”. “Il premio cambiamenti 2018 continua a portare avanti l’obiettivo”, ha concluso Del Re, “di riconoscere il merito delle imprese locali, soprattutto innovative offrendo occasioni di confronto e visibilità per chi rappresenta il meglio del nostro territorio . Aziende che si distinguono per originalità, capacità di adattarsi ai cambiamenti, livello di competitività e impatto sociale e culturale generato”. Le candidature possono essere presentate accadendo al sito del contest Premio Cna cambiamenti.

In allegato foto conferenza stampa Premio Cna cambiamenti.

Articoli più letti

Ultimi articoli