The news is by your side.

Premio Cambiamenti, start-up e imprese innovative d’Abruzzo: iscrizioni fino al 30

Cna per valorizzare giovani aziende

17

 

Rocca San Giovanni. Si chiama “Take off” l’edizione 2022 del Premio Cambiamenti, manifestazione organizzata dalla Cna nazionale per valorizzare e sostenere il pensiero innovativo delle giovani imprese italiane. Ieri pomeriggio, la Torre Vinaria della Cantina Frentana, a Rocca San Giovanni, ha ospitato un evento organizzato dalla Cna provinciale di Chieti e Pescara: l’incontro, promosso in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori della confederazione artigiana, cade a pochi giorni dalla scadenza delle iscrizioni al format (fissata al 30 settembre prossimo sul sito www.premiocambiamenti.it) ed è servito a fare il punto sulle opportunità offerte dal Premio, che fotografa una realtà in Abruzzo particolarmente vivace.

Sono intervenuti: il coordinatore del Premio, Silvio Calice, i dirigenti dei Giovani Imprenditori Melania Dottori e
Ivano Lapergola, la direttrice della Cna di Chieti, Letizia Scastiglia, il direttore regionale Graziano Di Costanzo. Importante l’apporto fornito dalla Regione Abruzzo, presente con il direttore generale del Dipartimento economico Germano De Sanctis, che ha messo in evidenza le tante opportunità offerte dall’approvazione del Pnrr. Presente anche la Camera di commercio di Chieti-Pescara, partner dell’evento. Il percorso regionale del Premio prevede il 17 novembre prossimo la finale regionale, all’Università dell’Aquila, chiamata a designare il nome della start-up che prenderà parte alla finale nazionale di Roma: in palio un primo premio di 20mila euro

Articoli più letti

Ultimi articoli