The news is by your side.

Precipitano con l’auto nel fiume. Morti sul colpo a 23 e 27 anni fratello e sorella

6

Chieti. Tragico incidente, fratello e sorella muoiono precipitando con l’auto nel fiume. I due giovani, di 27 e 23 anni, sono morti all’alba di ieri, sulla variante Tollo-Miglianico, finendo con la loro automobile prima contro alcuni alberi e poi nel letto del fiume sottostante, il Foro. Quando è avvenuto l’incidente mortale, i due fratelli, si trovavano vicino casa, cioè a poco più di due chilometri dal centro abitato di Miglianico. L’allarme è stato dato da un amico che 123408378-e42c3fae-893c-43e1-8478-426954e158bapassava in auto sulla stessa strada. Le vittime sono Pierpaolo e Valentina Timperio. Alla guida, di una Fiat 500, c’era Valentina, la più giovane dei due. Le due vittime, gestivano insieme il bar Italians in via Abruzzo a Chieti scalo, un locale molto noto, frequentato da universitari e non solo. La strada è rimasta chiusa per diverse ore per consentire le operazioni di soccorso e il ripristino della viabilità. Quando i due fratelli sono stati estratti dalla macchina erano già senza vita. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale medico del 118 e i carabinieri di Ortona che stanno coordinando le indagini sul sinistro. I corpi dei due ragazzi nella mattinata di ieri sono stati portati in obitorio e oggi saranno esaminati dall’anatomopatologo dell’università di Chieti Antonio Savino. Sui social sono centinaia i messaggi di cordoglio per ricordare Pierpaolo e Valentina, il bar resterà chiuso per lutto. C’è anche chi chiede di mettere in sicurezza la strada: «è un massacro. Da quando è stata aperta ci sono stati tantissimi incidenti». Il papa’ dei fratelli, Nando, e’ dipendente del comune di Miglianico. Il paese teatino e’ in lutto per la tragica notizia. “La razionalita’ mi abbandona e lo sconforto prende il sopravvento. Sono addolorato per l’amico Nando. Prego per lui e la sua famiglia affinche’ trovi la forza di affrontare l’ingiustizia della perdita dei propri figlia” , ha scritto il sindaco di Miglianico, Fabio Adezio, sul proprio profilo facebook. I funerali dovrebbero tenersi domani.

Articoli più letti

Ultimi articoli