The news is by your side.

Polizia stradale Teramo, il bilancio di inizio 2018: rintracciato un latitante dal 2012

14

Teramo. Dal 1° gennaio 2018 sono state inoltrate alla Procura della Repubblica di Teramo 17 comunicazioni di reato per l’uso di stupefacenti da parte di conducenti di veicoli, con il ritiro immediato della patente di guida, a seguito di servizi mirati su strada, anche nelle ore notturne, volti a reprimere la citata, deprecabile condotta che può causare incidenti anche gravissimi. Altresì sono state accertate 27 infrazioni all’art.186 del Codice della Strada per guida in stato di ebbrezza, con immediato ritiro della patente di guida. 24 sono stati i casi accertati di conducenti di veicoli senza patente. Nell’ambito dell’attività istituzionale, nel periodo in esame, sono state arrestate 4 persone per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, elevate 51 infrazioni alla normativa relativa al trasporto merci, controllati 70 veicoli adibiti al trasporto di persone e 25 esercizi pubblici nel corso dei quali sono state accertate diverse violazioni al Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza.

Gli incidenti rilevati sono stati 61 ed il totale delle violazioni al Codice della Strada è di 1433, con 65 persone denunciate alla Autorità Giudiziaria. Nella nottata trascorsa, nell’ambito di un controllo all’uscita del casello A/14 Val Vibrata del Distaccamento di Polizia Stradale di Giulianova, è stato fermato un cittadino di nazionalità cinese il quale, è stato sorpreso alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente di guida e senza la prescritta copertura assicurativa. A seguito di ulteriori, approfonditi accertamenti, è stato riscontrato anche che l’uomo, con vari precedenti penali, era destinatario di due provvedimenti di cattura emessi, rispettivamente, dalla Procura della Repubblica di Padova e da quella di Milano per scontare in carcere di un cumulo di pene, per anni 20. Si tratta di persona latitante dal 2012. Il cittadino cinese è stato così associato presso la Casa Circondariale di Teramo.

Articoli più letti

Ultimi articoli