The news is by your side.

‘Politici ai fornelli’, questa volta la sfida è solo culinaria. Il primo premio al sindaco di Chieti

2

Pescara. Si è svolto ieri a Pescara, al ristorante Le Terrazze dell’hotel Esplanade, il concorso gastronomico “Politici ai fornelli” nell’ambito della prima edizione del Trofeo Rustichella d’Abruzzo. Politici ai fornelliI politici di casa nostra si sono cimentati nella realizzazione di primi e secondi piatti: ci sono gli spaghetti alla carbonara della consigliera regionale Sara Marcozzi, il risotto allo zafferano del sindaco di Pescara Marco Alessandrini, gli spaghetti alle vongole veraci del senatore Antonio Razzi, la pasta alla Pastorella della senatrice Stefania Pezzopane, la pizza e fuje dell’ex presidente della giunta regionale Vincenzo Del Colle, i tortini di spinaci con crema di parmigiano del consigliere Ottavio Argenioe le mazzancolle cif e ciaf di Riccardo Padovano. Ma ad aggiudicarsi il primo premio sono stati gli spaghetti al Montepulciano d’Abruzzo del sindaco di Chieti Umberto Di Primio. La giuria di esperti, ovvero le migliori forchette del giornalismo locale guidate dal vulcanico Paolo Minnucci, non hanno avuto difficoltà a scegliere il piatto più rappresentativo, più particolare e più gustoso.

Articoli più letti

Ultimi articoli