The news is by your side.

Pinocchio sugli sci, la 34esima edizione fa tappa a Campo Felice

1

Campo Felice. “Pinocchio Sugli Sci” torna con la 34esima edizione a fare il giro d’Italia, da Nord a Sud, da Est ad Ovest, e lo fa piu’ in forma che mai, con tante novita’, molte conferme e ancora piu’ divertimento per tutti gli atleti iscritti al piu’ importante evento nazionale di sci riservato alle categorie maschili e femminili U9 (baby 1 – anno 2007), U10 (baby 2 – anno 2006), U11 (cuccioli 1 – anno 2005), U12 (cuccioli 2 – anno 2004), U14 (ragazzi – anni 2002/2003) e U16 (allievi – anni 2000/2001). Domenica 6 marzo “Pinocchio Sugli Sci” sara’ a Campo Felice dove si terra’ la selezione zonale valida per le province di Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo, Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari. piste-da-sci-640x480Le gare coinvolgeranno tutte le categorie sopraelencate, con la speciale partecipazione dei piccolissimi super baby in qualita’ di ospiti. Composta da una prova di slalom gigante, la competizione si svolgera’ presso la Pista Innamorati di Campo Felice, con inizio intorno alle ore 9.00. Organizzazione a cura dello Sci Club Terminillo di Rieti e dello Sci Club Livata di Subiaco (Roma). A colorare le selezioni ci sara’ anche il Villaggio di Pinocchio, l’area interamente dedicata ai bimbi e alle loro famiglie dove i piccoli sciatori e gli accompagnatori possono svagarsi tra una selezione e l’altra, partecipare ai giochi organizzati dagli animatori e visitare gli spazi dedicati ai partners dell’evento. Oltre all’immancabile Pinocchio, protagoniste del Villaggio sono la sicurezza e la natura con il super quiz “Sciare in sicurezza…con Pinocchio!”, il gioco “Pinocchio si differenZia” e tante altre coinvolgenti attivita’ educative a misura di bimbo ideate dallo staff di animatori per diffondere l’importanza della conoscenza delle tecniche di primo soccorso, le regole del “buon sciatore”, il rispetto dell’ambiente e la raccolta differenziata. Main sponsor di “Pinocchio sugli Sci” e’ Enel, che inserisce il suo sostegno all’evento nel solco di un impegno che da anni vede la Societa’ elettrica collaborare con le istituzioni e con le realta’ associative locali per la valorizzazione delle eccellenze del territorio, per un servizio elettrico efficiente e per una gestione delle emergenze condivisa con specifiche attivita’ di prevenzione e di gestione del territorio a tutela delle aree di pregio paesaggistico e turistico ma anche delle zone montane piu’ isolate.

Articoli più letti

Ultimi articoli