The news is by your side.

Pezzopane(PD): buon lavoro del ministro Orlando sui dipendenti del trasporto pubblico

13

 L’Aquila. Parole di ringraziamento  quelle della deputata dem Stefania Pezzopane verso il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito alla sua interrogazione per i lavoratori del settore trasporto: “Ringrazio il ministro del Lavoro Andrea Orlando  per la risposta alla mia interrogazione, relativa all’accesso agli ammortizzatori sociali e alle nuove misure di sostegno al reddito per i lavoratori del settore del trasporto scolastico con contratti a tempo determinato, nei casi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa causate dall’emergenza epidemiologica da Coronavirus. Una interrogazione presentata a seguito delle utili sollecitazioni della Cgil e con una interlocuzione stretta con il consigliere regionale Dino Pepe”, ha affermato la deputata della presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

La Pezzopane ha sottolineato come: “Nonostante l’applicazione delle disposizioni per i lavoratori del settore del trasporto scolastico, assunti a decorrere dal 7 gennaio 2021, data di ripresa dell’attività didattica dopo le festività natalizie, non rientri tra quelle tutelate ai sensi della legge 178/2020, poiché  il medesimo ammortizzatore sociale opera solo nei confronti dei lavoratori assunti alla data del 4 gennaio 2021, il ministero del Lavoro ha assicurato la disponibilità a individuare una soluzione normativa opportuna e ragionevole che possa garantire l’accesso agli ammortizzatori sociali anche ai lavoratori del trasporto scolastico, in considerazione della peculiare tempistica dei relativi contratti di lavoro. Seguirò ora i passaggi successivi, perché è evidente che siamo di fronte ad una ingiustizia che va superata. Questi lavoratori svolgono un servizio importante, che ha subito tutte le ripercussioni del sistema scolastico dei più piccoli. Ringrazio quindi il Ministro per l’attenzione, il sindacato Cgil per la puntuale sollecitazione ed il consigliere Dino Pepe per l’utile collaborazione”,  ha concluso l’esponente piddina.

Articoli più letti

Ultimi articoli