The news is by your side.

Pezzopane l’idrobool e l’ex narcos: nessuno scoop, avevo già detto tutto

44

coccia pezzopane 2L’Aquila. “La pasionaria anti-Cav pescata con l’ex narcos”, questo il titolo di un articolo pubblicato da Libero contenente un attacco alla senatrice Stefania Pezzopane che tanto ha fatto parlare di se in questi ultimi mesi per via della sua relazione sentimantale con l’ex spogliarellista Simone Coccia Colaiuta, di 24 anni più giovane di lei. Un gran polverone si era alzato e la macchina degli attacchi mediatici aveva funzionato alla perfezione. Nulla secondo il quotidiano in confronto con la frequentazione della senatrice con l’ex boss del traffico di droga Gennaro Bonifacio detto Rino, con il quale, in una foto scoperta e pubblicata da Libero, viene ritratta in una vasca idromassaggio assieme al compagno. Non si fa attendere la replica della senatrice che a stretto giro ribatte dicendo: “Pensando di fare chissà quale scoop, oggi Liberoquotidiano.it pubblica una foto di quest’estate che mi ritrae in piscina con il mio fidanzato e Gennaro Bonifacio, ex narcotrafficante ed autore dell’autobiografia ‘Malabellavita’. Mi chiedo: ma dov’è la notizia? Forse nel titolo che mi definisce ‘Pasionaria anti-Cav’? “In realtà non c’è alcun mistero dietro la fotografia” spiega Pezzopane che aggiunge: “Quest’estate ho incontrato pubblicamente Gennaro Bonifacio perché ho deciso di scrivere la prefazione al suo libro di memorie, che testimonia il percorso esistenziale di una persona che, dopo aver scontato la pena per i reati commessi, ha deciso di cambiare vita e rappresenta quindi, in questo, un esempio positivo. Anche qui, nessun mistero: io stessa ho dato, attraverso un comunicato, la notizia che avrei scritto la prefazione. Il libro ‘Malabellavita’ verrà presentato i primi di dicembre a Roma, al Senato. Se la fotografia fosse stata pubblicata integralmente, tra l’altro, si sarebbe vista anche la moglie di Bonifacio, accanto a lui. Prima di scrivere la prefazione, infatti, ho voluto conoscere meglio sia lui che la sua famiglia. E il pettegolezzo continua. (g.r.)

Articoli più letti

Ultimi articoli