The news is by your side.

Pescara spiaggia adatta ad ospitare famiglie, Bandiera Verde per il secondo anno consecutivo

5

Pescara.­ Il Comune di Pescara si aggiudica per il secondo anno consecutivo la ‘Bandiera Verde’ per una spiaggia adatta ad ospitare famiglie. “Un traguardo che ci rende orgogliosi ­ commenta l’assessore al Demanio marittimo e all’Ambiente Loredana Scotolati ­ ci impegna e che condividiamo con i balneatori”. “Il riconoscimento ­ si legge in una nota dell’amministrazione comunale ­ deriva da indagine assolutamente autonoma, non conseguente cioè a ‘candidature’ da parte dei Comuni, tra i pediatri appartenenti alla Società Scientifica Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) che hanno gratuitamente (ed in forma anonima) compilato i questionari inviati on line. L’elenco dei Comuni insigniti di tale riconoscimento che comprende diversi comuni abruzzesi è stato definito dai Professori Universitari costituenti il Comitato scientifico della SIPPS coordinato dal prof. Italo Farnetani, che ha ideato 10 anni orsono l’iniziativa, che garantisce un dato conoscitivo che solo l’Italia possiede”.

“Ciò sia per qualità delle acque (anche in termini di organizzazione del sistema di salvamento) e della spiaggia (fine e digradante dolcemente, con fondali bassi) ­ si legge ancora nella nota ­ sia per la qualità delle attrezzature ricettive fornite, quindi ombrelloni sufficientemente distanziati, presenza di attrezzature specificatamente riservate ai bambini ma anche servizi ricettivi e ricreativi forniti sia ai piccoli sia alle famiglie”. Alla cerimonia di Conferimento, organizzata dal Comune di Montesilvano presso il Palazzo dei Congressi, hanno partecipato i professori Giuseppe Buonocore, Sergio Bernasconi, Roberto Trunfio e, in sostituzione del Presidente nazionale della SIPPS, la consigliera Tiziana Di Giampietro, Presidente Regionale della Società nonché consigliere comunale di Pescara.

Articoli più letti

Ultimi articoli