The news is by your side.

Pescara Calcio: si ricomincia da… – abruzzolive

11

scarA Pescara.Dopo un campionato decisamente deludente con il triste esonero di Zdenek Zeman ad inizio dello scorso marzo e una classifica di Serie B che a fine stagione vedeva il Pescara soltanto un gradino sopra a chi ha affrontato i playout per non retrocedere nei campionati di C, per i biancoazzurri è tempo di ripartire per un nuovo anno che i tifosi sperano porti maggiori soddisfazioni.

Mentre stiamo scrivendo questo articolo, ci si potrebbe quasi scommettere sopra, magari con il codice bonus bet 365, sulla riconferma in panchina del tecnico veneto Giovanni Pillon subentrato nella scorsa stagione e il cui rinnovo di contratto viene praticamente dato per certo così come la permanenza di Luca Leone nel ruolo di direttore sportivo.

Ci sarà molto da operare sul mercato però per quanto riguarda la rosa. Tra riscatti e ritorni dai prestiti, l’organico del Pescara nei prossimi giorni potrebbe davvero rivoluzionarsi ed ovviamente gli appassionati seguono tutte le varie operazioni con molta apprensione.

Sui pezzi pregiati della squadra ovviamente c’è l’attenzione anche di alcuni club di Serie A. Primo nome su tutti il centrocampista uruguaiano Gastón Brugman che piace tantissimo in particolare al tecnico D’aversa del neo promosso Parma.  La sua valutazione è stata fissata a 2.5 milioni di euro e se non arriverà un’offerta di tale portata, difficilmente la società lo lascerà andare.

Altro uruguaiano che potrebbe essere molto ambito è il giovanissimo difensore Edgar Elizalde, che è stato anche convocato dalla sua nazionale under 20 per due impegni internazionali contro il Cile a Montevideo alla fine del mese di giugno.

Si aspettano poi le mosse del Crotone nei confronti del calciatore anglo – libico Benali. I calabresi, che hanno preso il giocatore lo scorso gennaio, possono riscattarlo pagando la cifra di 1.3 milioni di euro. La decisione però sarà presa quando la squadra avrà il suo nuovo allenatore (attualmente il favorito è Stroppa) e dunque il futuro del giocatore è ancora in bilico.

C’è poi un trio di giocatori con cui imbastire una trattativa con il GenoaZampano, Fiamozzi e Improta. Tutti e tre hanno una caratteristica in comune: hanno lo stesso agente,  Mario Giuffredi che ha da tempo un ottimo rapporto con il presidente biancazzurro Daniele Sebastiani, elemento che potrebbe favorire gli spostamenti di mercato. L’idea del Pescara sarebbe di vendere a titolo definitivo Zampano ai liguri e di acquistare contemporaneamente l’esterno d’attacco Improta e il terzino Fiammozzi.

Un altro possibile acquisto per il Pescara di Pillon è il giovanissimo attaccante Andrea Favilli, reduce da un grave infortunio, che sta per rientrare a casa Juve dopo il prestito all’Ascoli. Sembra che ci sia da battere la concorrenza del Chievo ma attualmente i biancoazzurri sembrano favoriti.

Guardando invece al recente passato del Pescara, sembra che Lucas Torreira possa approdare in una big dopo la permanenza alla Sampdoria. La sua destinazione dovrebbe essere il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti. Intervistato a riguardo, il presidente Sebastiani si è detto certo che Torreira è sicuramente pronto per un grande palcoscenico anche grazie alla crescita data dai suoi allenatori italiani, Oddo prima e Giampaolo poi.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli