The news is by your side.

Pescara Calcio, Sebastiani ci riprova: chi vuole rilevare la squadra trova i conti in regola

3

Pescara. Ottimista sul futuro della squadra e del prossimo torneo di serie B che si preannuncia avvincente. Mentre la squadra lavora al Vestina di Montesilvano (Pescara) nel terzo giorno di ritiro, il presidente del Pescara Daniele Sebastiani fa il punto della situazione anche a livello societario: “Le trattative proseguono di pari passo con l’ attività della squadra che sta lavorando al Vestina, e se domani arriverà qualcuno a rilevare il Pescara, troverà una squadra iscritta al campionato di serie B, una società sana e un organico organizzato per la categoria. Se poi si potrà migliorare bene, sennò staremo bene così.

Potrebbero esserci anche sviluppi in seguito, ma oggi era importante consegnare una squadra al mister e prima possibile al completo, facendo lavorare lo staff in tranquillità così come tutto l’ambiente, perché questa società al di là delle critiche, ha dimostrato di essere una delle migliori esistenti in Italia”. Sul rafforzamento della squadra Sebastiani ha poi aggiunto: “Dobbiamo fare i passi secondo la gamba, puntando su giocatori bravi e alla nostra portata. Monachello, Melchiorri, Petkovic per l’attacco? Sono questi i nomi – ha proseguito il numero uno del sodalizio abruzzese – anche se ci sono diversi giocatori interessanti. Ci vuole però del tempo perché il mercato è appena iniziato. Ci sono tante trattative in ballo, anche se con il passare dei giorni nei vari ritiri, le società poi potranno capire quali sono quei giocatori che potrebbero restare o partire, per cui da qui al 18 agosto potranno accadere tante cose”.

Articoli più letti

Ultimi articoli