The news is by your side.

Pescara Calcio: al via i primi test atletici, presentato il nuovo dg Luca Leone, Menaj e Biraghi

2

Pescara. pullman Pescara CalcioPrende ufficialmente il via la stagione di serie A per il neo promosso Delfino Pescara. Allo stadio Adriatico si stanno infatti svolgendo i primi test atletici in vista dell’inizio del ritiro che vedrà nel pomeriggio di giovedì 14 i biancazzurri di Massimo Oddo trasferirsi a Palena (Chieti) dove inizierà la preparazione pre campionato. I biancazzurri resteranno nel piccolo centro del Sangro­Aventino fino al 2 agosto. In attesa di alcune cessioni ed eventuali nuovi arrivi (compreso Alessandro Crescenzi, in attesa di essere ufficializzato da Pescara e Roma), a disposizione del tecnico biancazzurro ci saranno anche alcuni Primavera che si aggregheranno con i titolari. Sarà il tecnico Massimo Oddo a ufficializzare poi entro giovedì prossimo la lista ufficiale dei convocati per il ritiro. Intanto è già noto il programma delle prime uscite ufficiali e di alcune amichevoli (per altre bisognerà conoscere le squadre avversarie). Giovedì prossimo alle 17.30 ci sarà il primo allenamento ufficiale della nuova stagione. Queste le prime uscite del Pescara: 20 luglio a Palena incontro amichevole con rappresentativa locale; 24 e 28 luglio a Palena incontri amichevoli con squadra locale o squadra professionistica in ritiro sui monti abruzzesi; 31 luglio a Palena amichevole con squadra professionistica; 3 agosto partenza in aereo per Vicenza per partecipare al “Memorial Morosini”; 6 agosto presentazione della squadra allo Stadio Adriatico e a seguire alle ore 20:30 incontro amichevole con gli spagnoli del Celta Vigo; 10 agosto a Pescara, Stadio Adriatico, incontro amichevole con il Perugia (ore 20:30).  Luca Leone, 46 anni, pescarese, ex ds della Virtus Lanciano, è ufficialmente il nuovo direttore sportivo del Pescara. Ha firmato un contratto di tre anni. Il nuovo ds è stato presentato nella sala stampa dello Stadio Adriatico. “La società del Pescara in questi anni mi ha sempre dimostrato stima e affetto e dopo la chiamata del presidente Sebastiani ­ ha detto Leone ­ non ci ho pensato due volte e quando ho firmato non ho neanche guardato il contratto. Credo molto in quello che stiamo facendo anche perché c’è un grande senso di appartenenza. È stato giusto ripartire con Massimo Oddo e gran parte dei giocatori che hanno conquistato con merito la A e che giustamente vogliono giocare nel massimo campionato. L’obiettivo è quello di continuare un progetto iniziato l’anno scorso. Ho firmato un contratto di tre anni, ma se fosse per me rimarrei a vita. Sono di Pescara, ho giocato con questa maglia e sono nato calcisticamente nella Renato Curi Pescara per cui essere a casa è motivo di orgoglio, anche se c’è una grande responsabilità perché mi attende un lavoro importante per questa società”. Sul mercato il neo ds ha aggiunto: “Nel ritiro valuteremo e vedremo quello che ci sarà poi da fare sul mercato. Le priorità sono quelle di un difensore ed un attaccante. Al di là dei nomi, la cosa importante è che siano giocatori funzionali al progetto. Nel momento in cui individueremo i giocatori giusti, cercheremo di portarli a Pescara. Dobbiamo far bene, ma senza fretta. Verre? Resterà a Pescara”. Il ds Leone ha poi oggi confermato che è stato ufficialmente riscattato dalla Roma il terzino Alessandro Crescenzi. Sul suo deferimento a Lanciano (Chieti) e sul rischio squalifica, leone ha aggiunto: “Vedremo cosa accadrà. Per il momento non ci ho pensato. Sentirò il mio avvocato”. ­ Doppia cessione in casa Inter. Il terzino sinistro Cristiano Biraghi è stato venduto a titolo definitivo al Pescara. Stessa destinazione per il giovane attaccante Rej Manaj che è stato ceduto in prestito per una stagione, ad annunciarlo la società nerazzurra con una nota sul sito.

Articoli più letti

Ultimi articoli