The news is by your side.

Perde l’equilibrio e precipita per cento metri battendo la testa, muore escursionista romano in vacanza

13

L’Aquila. Perde l’equilibrio e precipita giù per quasi cento metri battendo la testa. Un uomo di 80 anni, G.A., romano, che in questo periodo era in vacanza a Terranera, frazione di Rocca di Mezzo (L’Aquila), è morto oggi verso le 15 in località Brecciara, a Campo Felice, nel territorio di Rocca di Cambio, dove stava facendo un’escursione. L’anziano ha perso l’equilibrio ed è precipitato per quasi cento metri. A trovare il corpo, dopo l’allarme lanciato da alcuni amici, sono stati gli addetti dell’impianto di Campo Felice con il direttore Gennarino Di Stefano. Inutili i soccorsi.

Articoli più letti

Ultimi articoli