The news is by your side.

Peperoncino da record coltivato in Abruzzo, è piccante e alto due metri

168

Montesilvano. Un peperoncino rampicante alto due metri: è l’invenzione ‘alimentare’ dell’ex ispettore Asl di Pescara, Vincenzo Tina, appassionato della soluzione di problematiche quotidiane, attraverso invenzioni ad hoc come la bicicletta porta canoa, i vetri riflettenti per aumentare il percorso luce, antifurti manuali per le abitazioni, un segna tempo meteorologico e tanto altro ancora. “Sono riuscito – afferma Tina – attraverso una serie di esperimenti ed innesti a dar vita ad un peperoncino rampicante, al momento alto due metri, che mi dà buon soddisfazioni.

 

 

È piccante al punto giusto, forte come il nostro Lazzaretto ed ha una grinta sudamericana, che somiglia a quello boliviano o cubano”. Tina è impegnato anche nel mondo dell’associazionismo consumeristico in qualità di dirigente della locale sezione di Contribuenti Montesilvano e durante la settimana assiste i concittadini nelle loro necessità.

Articoli più letti

Ultimi articoli