The news is by your side.

Pasta fresca ricoperta da muffa, Nas scopre supermercato senza autorizzazioni

9

Pescara. Un supermercato di Pescara, pur sprovvisto di autorizzazione comunale, esercitava da tempo normale attività di vendita al pubblico, omettendo di rispettare le procedure di autocontrollo e di tracciabilità a garanzia dell’igiene e sicurezza degli alimenti (Haccp). A scoprirlo sono stati i Carabinieri del Nas, in collaborazione con i militari della locale Compagnia. L’attività è stata sospesa e il supermercato chiuso. carabinieri nasNel reparto macelleria, inoltre, sono stati rinvenuti contenitori non adatti allo stoccaggio di prodotti carnei. L’attività in questione è stata individuata nell’ambito di una serie di controlli che i Carabinieri del Nas di Pescara, coordinati dal capitano Domenico Candelli, hanno condotto nei supermercati abruzzesi. A Teramo i militari, a seguito di alcune segnalazioni dei cittadini, hanno rinvenuto in un supermercato pasta fresca da conservare in frigo in promiscuità con paste esposte su scaffali a temperatura ambiente, sequestrando un centinaio di confezioni di tortellini freschi che, a causa delle non idonee condizioni di conservazione, erano ricoperti di muffa.

Articoli più letti

Ultimi articoli