The news is by your side.

Partono i corsi di Alto Perfezionamento Musicale dell’Accademia del Festival della Piana del Cavaliere

10

L’Aquila. Più di 40 i ragazzi, provenienti da sette paesi del mondo (Cina, Colombia, India, Italia, Giappone, Romania, Ucraina), iscritti ai corsi di canto, pianoforte e violino dell’Accademia seguiti da musicisti di fama internazionale.Il borgo di Pereto si sta animando con la presenza degli allievi e dei loro maestri Roberto Abbondanza (canto), Stefano Pagliani (violino) e Carlo Guaitoli (pianoforte).

 

 

 

L’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento Musicale del Festival della Piana del Cavaliere si impone nella scena culturale italiana come un polo di riferimento, all’interno del quale si confrontano musicisti di fama nazionale e internazionale mettendo a disposizione degli studenti le loro abilità artistiche. È un luogo di formazione, di creazione e di crescita artistica. L’obiettivo che persegue ‘Aisico Associazione’ con la fondazione dell’Accademia, è quello di dare agli studenti la possibilità di seguire un percorso specifico nelle rispettive discipline, unito a un’importante esperienza poliedrica comprendente
molteplici aspetti legati all’attività professionale. È l’occasione per lavorare con artisti di alta levatura internazionale e per favorire l’incontro tra generazioni e culture diverse, in uno scambio di storie personali che arricchisce umanamente e artisticamente.
Lo scopo dell’Accademia è dunque quello di coniugare la preparazione artistica in Conservatorio con le esigenze del mondo lavorativo-professionale. @AntenucciGiulia

Articoli più letti

Ultimi articoli