The news is by your side.

Parcheggio interrato a Roccaraso: domani il presidente D’Alfonso inaugura la nuova infrastruttura

48

Roccaraso. Oltre 70 posti auto al coperto, con una quota riservata ai diversamente abili e alle forze dell’ordine; un accesso diretto in piazza Leone per favorire un afflusso comodo verso il cuore del paese e un moderno sistema di videosorveglianza e antincendio. Domani pomeriggi, alle 17.30, il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, l’assessore al Bilancio e alla Sanita’, Silvio Paolucci, e il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato, inaugureranno il nuovo parcheggio interrato di piazza Leone. Un’infrastruttura costata 3,7 milioni di euro e il cui progetto e’ stato avviato nel 2004 dall’amministrazione comunale guidata da Camillo Valentini. Il completamento del parcheggio coperto, i cui lavori erano fermi dal 2009, e’ stato possibile grazie ad un finanziamento del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha concesso al Comune di Roccaraso un fondo da 815 mila euro nell’ambito del progetto “6.000 campanili”. Circa 700 mila euro sono stati assegnati dalla Regione Abruzzo mentre oltre 2 milioni di euro stati complessivamente stanziati dal Comune di Roccaraso che ha utilizzato anche i fondi accantonati grazie alla tassa di scopo. Un prelievo fiscale che successivamente (nel 2014) non solo e’ stato interrotto, ma il cui extra gettito e’ stato restituito ai cittadini. “Si tratta di un’infrastruttura strategica che ci permette di essere ancora piu’ competitivi e che ci aiuta a rafforzare la nostra sfida al turismo sostenibile e di qualita’ – ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato – la centralita’ del parcheggio ci consentira’ di ripensare il sistema di mobilita’ nelle arterie centrali per favorire le esigenze dei turisti che vogliono vivere il cuore del paese in chiave commerciale e di divertimento. Questa comunque e’ una fase che si aprira’ domani mattina e sulla quale coinvolgeremo tutti. Sara’ un momento storico per Roccaraso – ha concluso il sindaco Di Donato – che vede cosi’ ultimato un altro gioiello infrastrutturale”.

Articoli più letti

Ultimi articoli