The news is by your side.

Ordigni bellici fatti brillare a Città Sant’Angelo, artificieri a lavoro su 4 bombe della seconda guerra mondiale

41

Città Sant’Angelo. Gli ordigni bellici rinvenuti a Città Sant’Angelo sono stati fatti brillare dagli artificieri dell’esercito e dell’arma dei carabinieri. Si trattava di bombe a mano della seconda guerra mondiale.

Gli ordigni, che contenevano ancora polvere da sparo, sono stati trovati casualmente durante alcuni lavori di ristrutturazione in un magazzino in una zona limitrofa al centro storico. Durante le operazioni per precauzione due abitazioni erano state temporaneamente evacuate. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, i carabinieri, la Protezione civile e la polizia locale.

Articoli più letti

Ultimi articoli