The news is by your side.

Omicidio pittrice: nuova ordinanza per marito e figlio

9

 Teramo. Il Gip del Tribunale di Teramo, dopo che quello di Ancona si era dichiarato territorialmente incompetente, ha emesso una nuova ordinanza di misura cautelare in carcere per i due (padre e figlio) accusati dell’omicidio della pittrice Renata Rapposelli avvenuto il 9 ottobre scorso. Si tratta di Giuseppe e Simone Santoleri, accusati di omicidio volontario aggravato e sottrazione di cadavere, rinvenuto ai primi di novembre nelle campagne di Tolentino (Macerata). Il provvedimento è stato notificato presso il carcere di Castrogno a Teramo, dove fin dall’inizio padre e figlio sono rinchiusi.

Articoli più letti

Ultimi articoli