The news is by your side.

Omicidio Pescara: ascoltati padre, fratello e zio della vittima. Ancora nessun indagato

6

Pescara. I carabinieri di Pescara stanno ascoltando, nella sede del Comando provinciale, il padre, il fratello e lo zio di Alessandro Neri, il 29enne di Spoltore (Pescara) ucciso a colpi di arma da fuoco e trovato morto giovedì scorso in un canale alla periferia Sud di Pescara. Il padre del ragazzo, Paolo Neri, è già stato ascoltato diverse volte dagli inquirenti, mentre per il fratello di Alessandro, Massimiliano, rientrato nelle ultime ore da Miami, si tratta della prima volta.

Con loro anche il marito della sorella del padre del giovane. Ad una settimana esatta dal ritrovamento del corpo del giovane le indagini vanno avanti senza sosta e non si esclude nessuna pista. Al momento non ci sono indagati.

Articoli più letti

Ultimi articoli