The news is by your side.

Nuove borse di studio alla scuola di specializzazione Atanor e borse di ricerca per studenti di psicologia, ecco le info

29

L’Aquila. Nuove borse di studio all’Istituto Atanor dell’Aquila. E’ stata firmata lo scorso 18 dicembre la delibera che permette la riapertura dei termini del bando 2019 che assegna i fondi per le borse di studio per la frequenza dei corsi di specializzazione per l’annualità 2020.  Con questa firma si sigla una novità assoluta, ovvero la destinazione del budget anche ai tirocinanti ante e post lauream che partecipano allo studio in corso nel centro clinico afferente all’Istituto Atanor che finanzia dodici assegni di ricerca. La delibera firmata da Angela Paris prevede l’attribuzione di cinque assegni di ricerca di 500 euro a coloro che svolgeranno il primo semestre di tirocinio da marzo 2020, tre assegni da 250 euro per coloro che svolgeranno il secondo semestre di tirocinio da marzo 2020, mentre quattro assegni da 150 euro saranno destinati ai tirocinanti ante lauream. L’obiettivo di Angela Paris, psicologa e responsabile dell’Istituto promotore, è quello di contribuire a divulgare i grandi successi terapeutici della psicoterapia dinamica e, in particolare, di quella praticata e insegnata nella sua scuola, la Psicoterapia gestaltico-analitica e archetipica. Da 15 anni è testimone dei successi che il centro clinico ottiene. Anno dopo anno centinaia di percorsi terapeutici si concludono sempre con esiti del tutto positivi.

“È inaccettabile”, sostiene la responsabile, “che l’informazione sugli esiti della psicoterapia dinamica sia così scarna a tal punto che non solo le persone inesperte del settore ma anche il mondo della medicina cada,  per la maggior parte dei casi, nell’enorme equivoco di ritenere che l’efficacia della psicoterapia dinamica non sia dimostrata scientificamente. Sono moltissimi gli studi nazionali ed esteri, sebbene ancora poco conosciuti, che hanno validato scientificamente la sua efficacia”, continua, “un centro come il nostro, di alta formazione e ricerca, divenuto un punto di riferimento culturale sul territorio regionale e nazionale, che si coordina proficuamente, sin dalla sua fondazione, con le università, ha l’obbligo di contribuire a creare una corretta informazione su un argomento così importante per la salute dei cittadini tanto da influenzare anche le scelte operate nei percorsi individuati dai pazienti o consigliati dai professionisti della salute”.

Quattro degli  assegni di ricerca sono riservati a laureati in psicologia all’Università dell’Aquila che svolgono il tirocinio ante e post lauream nella sperimentazione dell’efficacia della consulenza psicodinamica nell’ambito del setting sperimentale medico-psicologo in tandem nell’ambulatorio del medico di base.  La ricerca è condotta in collaborazione con Enrico Perilli, titolare delle cattedre di Psicologia Dimanica e Teoria e Tecnica della dinamica dei gruppi dell’Università degli studi dell’Aquila. Il Comitato scientifico è, invece, costituito da Angela Paris, Enrico Perilli, Riccardo Brignoli e Federica Carubbi. Coloro che supereranno il colloquio per la borsa di ricerca avranno anche diritto al posto riservato per l’accesso alle borse di studio che coprono i costi dei frequenza come uditori dei corsi professionalizzanti in psicologia dinamica, gestaltica, analitica e archetipica erogati dall’Istituto Atanor. 

L’assegno di ricerca potrà essere rinnovato anche  per il secondo semestre di tirocinio post lauream, previa valutazione positiva del primo semestre svolto. Corsia preferenziale per l’assegnazione delle borse di studio e degli assegni di ricerca è data dallo svolgimento della tesi di laurea sulla sperimentazione dell’efficacia della psicoterapia dinamica. I tirocini che verranno valutati positivamente costituiranno prerequisito per  l’ottenimento delle borse di collaborazione che l’Istituto di Specializzazione Atanor offre ai suoi allievi, che prevedono l’assegnazione di pazienti o di attività all’interno dei progetti o dell’organizzazione  del centro con possibilità di assegno da 400 a 2000 euro per tutti i quatto anni della specializzazione in Psicoterapia.

La delibera firmata il 18 dicembre prevede, per il 2020, quattro borse di collaborazione per gli specializzandi dell’Istituto di Specializzazione in Psicoterapia già in corso di frequenza  e quattro borse di collaborazione per gli studenti che, iscrivendosi, frequenteranno da uditori i corsi professionalizzanti nel 2020 e si iscriveranno entro l’anno per frequentare il primo anno di Specializzazione in Psicoterapia per i corsi previsti nel 2021 . Per visitare la scuola o avere informazioni in loco, la sede è in via del Querceto 10 a Scoppito. Per incontri, singoli orientamenti o per maggiori informazioni per la fruizione delle borse di studio è possibile rivolgersi al numero 392-7599777, scrivere all’indirizzo mail [email protected] o consultare il sito www.atanor-psicoterapia.it

 

Articoli più letti

Ultimi articoli