The news is by your side.

Nuove apparecchiature mediche per l’Ucipem di Pescara e per l’ospedale di Ortona, oggi la cerimonia di consegna

36

Pescara. Grazie alla solidarietà il Consultorio familiare UCIPEM di Pescara e il centro di Diagnostica senologica dell’Ospedale “Bernabeo” di Ortona saranno dotati di nuove apparecchiature per assistere i propri pazienti. Le nuove dotazioni sono state rese disponibili grazie alla donazione di UniCredit e all’impegno del Consultorio familiare UCIPEM, nato con l’intento di offrire consulenza aperto a tutti, di G.A.I.A. onlus, Associazione di volontariato fondata a sostegno delle donne operate al seno.

 A disposizione del Consultorio UCIPEM ci sarà un nuovo ecografo multidisciplinare carrellato particolarmente utile nell’attività di prevenzione, mentre in arrivo per il centro di Diagnostica senologica dell’Ospedale “Bernabeo” di Ortona un mammotome revolve, dispositivo di ultima generazione necessario per le microbiopsie. La consegna simbolica dei fondi per le nuove strumentazioni è avvenuta oggi presso la filiale UniCredit di Pescara – Piazza Unione 18, alla presenza di Massimo Bruno, Responsabile Commerciale Abruzzo, Fabrizio Tartaglia, Responsabile dei Rapporti con il Territorio. Per G.A.I.A. onlus (Generosità Attiva Ideazione Attenta) sarà presente Patrizia Bonora, Presidente dell’associazione e per UCIPEM Loris Di Vittorio, Direttore del Consultorio, Mario Cappelluti, segretario amministrativo.

L’intervento di UniCredit è stato realizzato nell’ambito del Progetto “Carta Etica”, avviato dalla banca a settembre 2005. Grazie alla carta di credito flessibile a contribuzione etica, UniCreditCard Flexia Classic Etica, i clienti possono contribuire a fare beneficienza con il semplice utilizzo e senza alcun costo aggiuntivo: per ogni spesa effettuata con la carta, infatti, una percentuale dell’importo a carico della Banca è devoluta ad un fondo destinato a sostenere diverse iniziative e progetti di solidarietà. Grazie al Progetto “Carta Etica” UniCredit ha già sostenuto più di 650 progetti di utilità sociale a livello locale e nazionale in favore di fasce deboli della popolazione ed in risposta ai bisogni delle comunità in cui opera.

Articoli più letti

Ultimi articoli