The news is by your side.

Novità bollo auto: esenzioni per ambulanze e antincendio, ma i veicoli sottoposti a fermo amministrativo tornano a pagare

71

La Regione Abruzzo ha apportato modifiche alla legge regionale n°6 dell’11 febbraio 1999, con la legge n° 10 del 27 gennaio 2017 e n°36 del 27 luglio 2017. Le principali modifiche normative riguardano i fermi amministrativi, i mini passaggi dei concessionari e le esenzioni per alcune categorie di veicoli. Per quanto riguarda il fermo fiscale del veicolo, cade l’esenzione del bollo. Prima delle modifiche, infatti, se un veicolo era gravato da fermo amministrativo da parte di un ente riscossore (Soget, Equitalia-Gerit ecc) era esente dal pagamento del bollo; ma da agosto 2017 tutti i veicoli sottoposti a fermo amministrativo, anche se non è consentita la circolazione su strada, torneranno a pagare la tassa di possesso. Dal 3° quadrimestre del 2017, per poter mettere in esenzione di bollo un veicolo, i concessionari dovranno necessariamente trascrivere le mini-volture al PRA. Ai sensi dell’art.1 comma 25, inoltre, sono diventati esenti dal pagamento della tassa automobilistica i veicoli immatricolati come “ambulanze di soccorso” e quelli destinati per conto dei comuni o di associazioni umanitarie, al servizio di estinzione degli incendi. @francescoproia

Articoli più letti

Ultimi articoli