The news is by your side.

Novant’anni dalla morte di Bindi, preparativi per gli eventi commemorativi del celebre storico

1
Foto di Attilio Pela, archivio Riccardo Cerulli
Vincenzo Bindi, foto di Attilio Pela, archivio Riccardo Cerulli

Giulianova. Il 2 maggio 1928 cessava di vivere Vincenzo Bindi, illustre storico e umanista giuliese al cui nome sono intitolate la biblioteca e la pinacoteca civiche sorte grazie al suo munifico lascito consistente in preziose opere librarie ed artistiche. In vista delle celebrazioni per il 90° della sua scomparsa, il prossimo 2 marzo si terrà in sala “Buozzi”, a partire dalle ore 18, un primo incontro con le associazioni culturali cittadine organizzato dagli assessorati alla cultura e alle manifestazioni e dal polo museale civico per valutare e coordinare gli eventi commemorativi.

Articoli più letti

Ultimi articoli