The news is by your side.

Non gli danno una sigaretta, minaccia un gruppo di minorenni con un coltello: denunciato

15

Celano. Ha chiesto una sigaretta a un gruppo di minorenni ma non avendo avuto risposta ha tirato fuori un coltello e li ha minacciati, terrorizzandoli.

È successo ieri sera, in località Calata di Sant’Angelo, a Celano. I ragazzini, tutti minorenni, spaventati, hanno poi raccontato la vicenda ai carabinieri che hanno potuto accertare l’identità del responsabile.

È stato denunciato dai carabinieri della locale stazione, per minacce aggravate, L.B. 39enne, di Celano, già con precedenti problemi con la giustizia.

Secondo la ricostruzione dei giovani, ieri sera, l’uomo si è avvicinato al gruppo di ragazzi chiedendo una sigaretta ma davanti alla mancata risposta ha tirato fuori un coltello puntandoglielo contro.

L’uomo ha fatto perdere velocemente le sue tracce ma i militari dell’Arma, grazie alla dettagliata descrizione dei ragazzi, avendo il 39enne già dei precedenti, hanno intuito di chi si trattasse e lo hanno raggiunto a casa. Qui l’uomo è stato fermato mentre stava rientrando. È stato perquisito ma non aveva con sé il coltello.

Presente anche la compagna, una venticinquenne, che quando ha visto i carabinieri si è sentita male tanto che è stato necessario l’intervento dell’ambulanza che l’ha trasferita al presidio ospedaliero di Pescina dove è stata controllata.

Il 39enne è stato denunciato per minacce aggravate.

Articoli più letti

Ultimi articoli