The news is by your side.

Movida estiva, controlli a Pescara e Montesilvano. 6 arresti e 10 denunce, irregolarità nei locali della costa

7

Pescara. Sei persone arrestate, dieci denunciate, nove patenti ritirate, 16 contravvenzioni per infrazioni al Codice della strada elevate, due mezzi rubati recuperati, due mezzi sequestrati ed uno sottoposto a fermo amministrativo. È il bilancio dei controlli che i Carabinieri delle Compagnie di Pescara e Montesilvano  hanno eseguito da giovedì a domenica nelle due città, in particolare lungo le riviere e nei locali notturni della movida.

 

Controllate complessivamente oltre 350 persone e 260 mezzi. In uno dei locali accertata la presenza di buttafuori assunti ‘in nero’ e disposta la sospensione dell’attività della ditta che fornisce il servizio di sicurezza, mentre in un altro locale sanzioni per il mancato rispetto delle norme su igiene e sicurezza alimentare. I controlli proseguiranno per tutta la stagione estiva. Alle attività, disposte dal Comando provinciale dell’Arma di Pescara, diretto dal colonnello Marco Riscaldati, hanno preso parte anche i Carabinieri del Nas e del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

Articoli più letti

Ultimi articoli