The news is by your side.

Morte ex sindaco Pace, il conducente della Peugeot indagato per omicidio colposo

5

Pescara. È morto nella notte, all’ospedale di Pescara, l’ex sindaco del capoluogo adriatico Carlo Pace. Ieri pomeriggio era stato investito da un’automobile mentre attraversava la strada ed era stato ricoverato nel reparto di Ortopedia con una prognosi di 40 giorni. L’incidente era avvenuto nel primo pomeriggio in via Silvio Pellico. L’ex sindaco era stato travolto da una Peugeot 106 guidata da un 65enne di Pescara, che procedeva in direzione Sud­Nord. Subito soccorso dal 118, Pace era stato trasportato in ospedale, dove i medici gli avevano riscontrato alcune fratture. Dei rilievi e degli accertamenti si occupa la Polizia municipale di Pescara.

Dopo il ricovero, le condizioni di Pace si erano aggravate e ieri sera è stato disposto il trasferimento dal reparto di Ortopedia a quello di Rianimazione. Poi, nel corso della notte, la situazione è precipitata. La salma dell’ex sindaco è ancora a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il pm di turno, Anna Benigni, titolare del fascicolo, è in attesa di ricevere tutta la cartella clinica. Il conducente dell’auto che ha investito Pace, un pescarese di 65 anni alla guida di una Peugeot 106, come da prassi è indagato per omicidio colposo. Pace lascia la moglie Rossana e i figli Bruno e Laura.

Articoli più letti

Ultimi articoli