The news is by your side.

Molesta la zia di 80 anni, cinquantenne pescarese finisce agli arresti domiciliari

0

Pescara. Arresti domiciliari per un cinquantenne pescarese che molestava la zia di 80 anni. L’uomo ha continuato a molestare e minacciare la zia ottantenne nonostante fosse già stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento per stalking. Ad incastrare il cinquantenne sono state le immagini estrapolate da un sistema di telecamere installato nelle aree limitrofe allo stabile dove vive l’anziana donna. Anziana trovata morta in casa a Milano, ipotesi omicidio

Articoli più letti

Ultimi articoli