The news is by your side.

Migrante affetto da tubercolosi ricoverato a Pescara, era ospite di un residence a Roseto

30

Roseto. immigrati_internaE’ affetto da tubercolosi un migrante ospite in una struttura di Roseto. Come riporta Il Centro l’extracomunitario, insieme ad altri tre connazionali, è andato al pronto soccorso di Giulianova. Dopo la prima verifica uno dei quattro è stato trasferito a Pescara nel reparto di malattie. Gli altri, invece, sono in osservazione. La notizia ha creato qualche preoccupazione tra i cittadini di Giulianova e Roseto. La rosetana Giannina Candelori, portavoce abruzzese della Destra Sociale, ha commentato: «Quattro giovani africani e un caso accertato di Tbc polmonare a carattere altamente contagioso e diffusivo al residence di Roseto Felicioni. Questo governo mette a repentaglio beni primari quali la salute pubblica operando scelte scellerate per cui si ribadisce la necessità di un’accoglienza dove il controllo sanitario e identificativo sono a tutela della cittadinanza italiana».La Destra sociale ribadisce che l’accoglienza «va fatta nei loro Paesi attraverso organismi umanitari preposti. Così è un business che costa al governo italiano ben 5 miliardi che potrebbero essere destinati a sanità e sociale utili per la ripresa socioeconomica del nostro Paese».

Articoli più letti

Ultimi articoli