The news is by your side.

Meteo Abruzzo 7 – 13 settembre : possibilità di fenomeni pomeridiani, poi tendenza a tempo più stabile.

4
La situazione a 500 hpa prevista per Domenica mattina sull’Europa occidentale. Bello al mattino su tutto l’Abruzzo, ma pomeriggio all’insegna dell’incertezza con qualche fenomeno sui rilievi.Temperature in leggero calo.

In questo primo scorcio di Settembre, le condizioni meteo stanno mostrandosi alquanto ancora con un sapore simil estivo. Le temperature, associate a qualche rovescio ( e qui ci rientra purtroppo la drammatica grandinata nell’area di Silvi e Pineto di Domenica scorsa) sono in effetti ancora leggermente al di sopra della media del periodo. Da qui ad una settimana, possiamo dire che inizialmente avremo un classico tempo con cieli sgombri da nubi ed a seguire degli addensamenti le quali potranno arrecare dei fenomeni a carattere di rovesci, anche temporaleschi. A seguire, invece, potrà instaurarsi un campo anticiclonico su buona parte del mediterraneo occidentale e quindi anche sull’Italia, con condizioni meteo buone e pertanto un aumento della colonnina di mercurio. La giornata di domani, Venerdì 7, al mattino il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Addensamenti nelle aree montane, con possibilità di rovesci, anche temporaleschi nel corso del pomeriggio, possibilimente su quasi tutto l’Aquilano e parte delle altre tre provincie. I fenomeni potranno essere di entità moderata. Venti generalmente da ovest sui settori interni, da est sulla parte orientale, temperature senza variazioni di rilievo rispetto ad oggi. Sabato, lo stesso, un avvio di giornata con tempo buono, ma nubi a sviluppo cumuliforme tenderanno a manifestarsi dal primo pomeriggio, con rovesci temporaleschi ad iniziare dalle zone interne ed a raggiungere quasi le coste in serata. Venti da nord est, temperature per lo più stazionarie. Domenica, bello ovunque al mattino, ed a quanto sembra, anche nel primo pomeriggio. Seguiranno da metà pomeriggio dei rovesci su tutto l’Aquilano, meglio andrà sulla parte orientale della regione. Venti da est-nord est, temperature sui valori del giorno precedente. La giornata di Lunedì, inizierà a vedere l’espansione verso ovest dell’anticiclone delle azzorre, ma con una direttrice più a settentrione ripetto all’Abruzzo. Tuttavia, le condizioni meteo, anche da noi cominceranno ad essere migliori, in quanto l’instabilità pomeridiana tenderà ad essere molto debole. Qualche addensamento sui versanti occidentali, ma con la possibilità di qualche debole piovasco per lo più sul Carseolano. Ventilazione sempre dai quadranti orientali, temperature stazionarie. Sarà invece davvero in rinforzo il campo anticiclonico nella giornata successiva di Martedì, la quale garantirà tempo bello e soleggiato dappertutto. Foschie e possibilità di banchi di nebbia al mattino, venti deboli da ovest nell’entroterra Aquilano, da est altrove, temperature in lieve aumento. Geopotenziali piuttosto alti Mercoledì (DAM 588/ 592), per cui le condizioni meteo saranno buone su tutto il nostro territorio regionale. Colonnina di mercurio in salita di qalche grado, con valori che sfioreranno i 30°c di massima, in località poste in basso ( 18°c ad 850 hpa). Venti in genere orientali, deboli. Infine uno sguardo a Giovedì, che al momento appare con cielo poco nuvoloso, salvo dei passaggi di nubi alte e stratificate nel corso della giornata. Venti da sud ovest, deboli con qualche locale rinforzo, temperature stazionarie.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica Aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Articoli più letti

Ultimi articoli