The news is by your side.

Meteo Abruzzo 30 Dicembre-5 Gennaio: sole a Capodanno, poi neve in montagna

9
Nella figura, il modello GFS mostra per Domenica 1 Gennaio 2017, condizioni di tempo stabile e soleggiato. Gelate al mattino
Nella figura, il modello GFS mostra per Domenica 1 Gennaio 2017, condizioni di tempo stabile e soleggiato. Gelate al mattino

Anche il 2016 è giunto al termine e proprio alla fine di questo mese di Dicembre un po’ di aria fredda dai quadranti orientali è riuscita a portarci un po’ di neve e delle temperature basse. Infatti dei fiocchi sono caduti anche lungo le aree in prossimità della costa. C’è da dire, che proprio in queste ore, la depressione posizionata tra la Grecia e la Turchia, sta traslando verso levante in modo che oggi, torneranno anche da noi nuovamente condizioni di tempo abbastanza soleggiato, a parte degli addensamenti tra la Majella e le zone del Sangro. Poi domani, vigilia di Capodanno,  avremo sempre tempo stabile e soleggiate, freddo specie al mattino, con gelate diffuse per i valori minimi che andranno sotto lo zero anche in modo accentuato. Buono anche il primo dell’anno, come anche Lunedì 2, quando il vortice atlantico,sembra, di riuscire a dar luogo alla formazione di un centro depressionario al largo della penisola Iberica e di far iniziare ad affluire delle correnti da ovest sulla fascia peninsulare ed appunto da noi. Non farà quindi molto freddo, ma neanche caldo se vogliamo, tant’è che in questo contesto che appare anche un tantino incasinato, a metà settimana potremmo avere delle correnti, deboli sud-orientali ed un ritorno anche di qualche precipitazione che oltre i 1200m circa potranno essere nevose. Questo in linea di massima come appare ora, visto che i modelli stanno cambiando in continuazione, per cui l’attendibilità dopo 3 / 4 giorni diventa difficile, quindi chiamiamola linea di tendenza.

Pertanto oggi, Venerdì 30 Dicembre, la nostra regione si troverà con un tempo pressoché buono. Cielo sereno o poco nuvoloso sarà presente quasi ovunque, a parte tra le aree della Majella, dell’alto Sangro e dell’alto Vastese. Temperature in aumento nei valori massimi di un paio di gradi, in calo le minime con diffuse gelate nottetempo ed al primo mattino (circa -4°c ad 850 hpa tra la sera e la notte). Venti da est. Domani, Sabato 31, vigilia di Capodanno, il campo anticiclonico sarà ben saldo su tutta la penisola con un massimo di circa 1035 mb, la quale garantirà una bella giornata di sole, a parte la possibilità di nebbie al primo mattino nelle vallate interne e certamente delle gelate notturne. Quindi una buona notte di San Silvestro a tutti gli effetti. Il primo giorno dell’anno 2017, vedrà anch’essa un tempo piuttosto buono con cielo poco nuvoloso e gelate diffuse al mattino. Presenza anche di nebbie nelle conche interne, temperature in lieve aumento rispetto al giorno precedente con circa 2 / 3°c ad 850 hpa. Venti deboli occidentali sull’Aquilano, più da est lungo le zone costiere. Lunedì 2 Gennaio, tempo discreto, qualche addensamento sui settori occidentali della regione, ma nulla di che. Temperature in lieve calo, venti da ovest, sud-ovest. Martedì, al momento appare una giornata piuttosto nuvolosa, con degli addensamenti più accentuati nel pomeriggio, ove sarà possibile qualche fenomeno prima della sera e nella notte, nevosa oltre i 1200 / 1300m circa. Venti per lo più occidentali, temperature pressoché stazionarie sui valori del giorno prima. Mercoledì, ancora saranno possibili dei fenomeni soprattutto sulle zone centro-occidentali dell’Abruzzo, nevose oltre i 1400m circa. Venti da sud-ovest, temperature stazionarie o in lievissimo aumento. Infine Giovedì 5 Gennaio, appare una giornata tutto sommata con una spiccata variabilità, con qualche fugace precipitazione sull’alto Aterno. Temperature stazionarie. Probabilmente qualcosa in termini di tempo più freddo e nevoso potrà esserci proprio dopo l’Epifania, ma certamente al momento è ancora troppo distante nel tempo. Non mi rimane che augurare a Tutti i miei affezionatissimi lettori un buon fine del 2016 e uno splendido e raggiante 2017!

Thomas Di Fiore
Associazione meteorologica Aquilana
AQ CAPUTFRIGORIS

 

Articoli più letti

Ultimi articoli