The news is by your side.

Meteo Abruzzo 13 – 19 aprile : continuano condizioni di tempo orientate sulla dinamicità.

11
In figura la situazione a 500 hpa prevista da GFS per la giornata di Domenica 15 Aprile. Correnti da scirocco legate ad una depressione afro mediterranea, la quale potrà dar luogo a qualche pioggia nel corso del pomeriggio anche in Abruzzo. Clima molto mite.

Stiamo assistendo ad una primavera sotto l’insegna della dinamicità, con tempo a volte nuvoloso con precipitazioni, in altre invece con ampie schiarite. Le temperature stanno fortunatamente mantenendosi piuttosto miti, il che è importante per lo sviluppo delle campagne in vista dell’estate. Infatti, non ci dimentichiamo come nelle ultime due primavere, delle gelate tardive portarono danni non indifferenti soprattutto ai vigneti e specie in quelli posti nelle zone interne. I monti sono abbastanza ben coperti dalla neve, almeno sui rilievi interni oltre i 1800 m circa, ottimo per le sorgenti. Detto questo, passiamo a vedere un pò la situazione meteo come potrà, almeno secondo i modelli, essere nei prossimi giorni sulla nostra regione. Come dicevamo poc anzi,  rimarrà molto dinamica, con annuvolamenti alternate a delle schiarite ed ove avremo la possibilità di fenomeni spesso a carattere di rovescio. La nota positiva è che continuerà ad essere molto mite, per le correnti in prevalenza da sud.  Pertanto Venerdì 13 Aprile, il cielo sarà tra poco nuvoloso ed irregolarmente nuvoloso un pò ovunque. Qualche occasione per delle deboli precipitazioni si potranno avere sui settori settentrionali della regione, tra i monti della Laga ed il Teramano. Venti deboli occidentali nell’entroterra, da est lungo le coste, temperature in calo con valori ad 850 hpa sui 6 / 7°c. Sabato, una depressione posizionata sull’Algeria, richiamerà delle correnti da scirocco, quindi sud est, sull’Italia. In Abruzzo, il tempo non sarà comunque malaccio, cielo sempre tra poco nuvoloso o variabile, venti sud orientali, scarse possibilità di fenomeni. Temperature in lieve aumento, sia nei valori minimi che in quelle massime. Domenica, giornata più nuvolosa, già dalla tarda mattinata, per l’avvicinarsi del minimo nord Africano verso le nostre regioni meridionali. Nel pomeriggio troveranno spazio dei fenomeni anche a carattere moderato che inizieranno da sud ovest in estensione un pò ovunque. Venti orientali, temperature in aumento ( 12°c ad 850 hpa). Lunedì, inizierà con tempo discreto, cielo con poche nuvole, ma la tendenza sarà ad un aumento di quest’ultima con il passare delle ore. Tra il pomeriggio e la sera, delle precipitazioni a carattere moderato potranno interessare soprattutto l’alto Aterno, Carseolano, Monti Simbruini, Parco Nazionale d’Abruzzo. Ma i fenomeni saranno presenti, anche se in tono minore, anche su buona parte del resto della regione. Venti orientali, temperature in diminuzione di qualche grado. Martedì, non sarà molto diverso, discreto al mattino, ma nubi di nuovo presenti nel corso del pomeriggio con dei fenomeni a carattere moderato su tutte le aree interne, specie in serata. Temperature senza grosse variazioni, venti sempre orientali, tra deboli e moderati. Mercoledì, dei fenomeni pomeridiani potranno essere presenti sui confini con il Lazio. Altrove cielo poco nuvoloso, con tendenza a variabilità. In ultimo Giovedì, che al momento appare discreto, con qualche pioggia nel pomeriggio nelle zone interne. Temperature stazionarie, venti da est-nord-est, moderati con dei rinforzi sul Chietino.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica Aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS.

Articoli più letti

Ultimi articoli