The news is by your side.

Meteo Abruzzo 12-18 gennaio: instabilità anche diffusa con precipitazioni e clima più freddo

9
In figura la situazione ad 850 hpa prevista per Domenica 14 Gennaio, da GFS. Clima più freddo ( -2°c ), in un contesto variabile.
In figura la situazione ad 850 hpa prevista per Domenica 14 Gennaio, da GFS. Clima più freddo ( -2°c ), in un contesto variabile.

Con il mese di Gennaio arrivato pressoché a metà, qualcosa di interessante, in termini di clima invernale inizia a muoversi. In effetti, dopo la forte sciroccata dei giorni scorsi, le temperature medie sono un pochino rientrate nei valori del periodo. Per farla breve, le condizioni meteo in Abruzzo, per oggi, continueranno a vedere tempo diffusamente instabile, con piogge e nevicate oltre i 1200 m e localmente più in basso, per una circolazione ciclonica che attirerà aria fresca da est. Poi, se vogliamo sarà più una spiccata variabilità con momenti più favorevoli a delle precipitazioni, ove le temperature tenderanno a diminuire di qualche grado.

Ma andiamo con ordine. Oggi, Venerdì 12 Gennaio, avremo tempo molto instabile con precipitazioni diffuse un po’ ovunque, specie sui settori orientali della regione. Nevicate oltre i 1200 m in calo anche al di sotto dei 1000 m tra il pomeriggio e la sera. Venti moderati da est-sud-est, temperature in lieve calo con valori prossimi agli 0°c ad 850 hpa tra la sera e la notte. Domani, Sabato, cielo tra poco nuvoloso e variabile. Scarse le possibilità di precipitazioni, temperature in lieve calo ( -2°c ad 850 hpa), venti moderati da est. Domenica, buono al mattino, ma con tendenza all’aumento della nuvolosità dai quadranti sud-occidentali. Scarse le possibilità di precipitazioni se non qualche debole evento sull’area del Parco Nazionale d’ Abruzzo.Venti da sud-est, temperature stazionarie o in lieve calo. Lunedì, tempo discreto al mattino, mentre della nuvolosità associata a dei fenomeni si porteranno da ovest nel corso del pomeriggio. Neve oltre i 1000 m ed occasionalmente più in basso, venti da sud-est nelle aree interne, da est-nord-est sulle coste. Martedì, al momento sembra che sarà il vortice polare, che con la sua parte più meridionale riporterà dei venti, da ovest, in qualche caso moderati con dei rinforzi. Cielo poco nuvoloso al mattino, con addensamenti dal pomeriggio su Carseolano, Simbruini e Marsicano, ove non saranno escluse delle precipitazioni a carattere moderato, nevose oltre i 1300 m circa. Temperature in aumento di un paio di gradi. Mercoledì, discreto al mattino, nuvolosità dal pomeriggio sui settori occidentali, con dei fenomeni tra Carseolano ed alto Aterno. Qualche nevicata oltre i 1700 m circa, temperature in aumento. Infine Giovedì, in cui la situazione non sembra molto diversa, con venti da ovest-nord-ovest, qualche fenomeno nelle aree del giorno precedente e temperature stazionarie. Altrove tempo discreto tra addensamenti e schiarite.

Thomas Di Fiore
Associazione meteorologica Aquilana
AQ CAPUTFRIGORIS

Articoli più letti

Ultimi articoli