The news is by your side.

Mazzocca ribadisce: ‘in Abruzzo l’inceneritore non si farà, devono passare sul nostro cadavere’

10

L’Aquila. “In Abruzzo l’inceneritore non si farà”. Lo ribadisce, a margine di una conferenza stampa a Pescara, il sottosegretario alla Giunta regionale con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, Mazzoccasottolineando che “il decreto del Governo prevede la possibilità di non realizzarlo nel caso in cui si raggiungano degli obiettivi e noi siamo vicini a questi risultati”. “Le buone pratiche avviate ormai da due anni ¬ aggiunge – ci hanno portato a performance positive e allo stato attuale ci inducono a essere fiduciosi. Se per un qualsiasi motivo gli obiettivi non dovessero essere raggiunti, dovranno passare sul nostro cadavere prima di realizzare un inceneritore in Abruzzo”.

“Il nostro piano di gestione dei rifiuti prevede un unico scenario: l’economia circolare. Chi dice il contrario o non ha letto le carte o mente sapendo di mentire e domani ne vedremo delle belle”, conclude Mazzocca annunciando domani, alle 10.30, nella sede del Consiglio regionale, in piazza Unione, a Pescara, la presentazione del piano.

Articoli più letti

Ultimi articoli